CLUB DEI GIOVANI

Da sempre il Modena Golf & Country Club ha una lunga tradizione legata al proprio “Club dei Giovani”, che non è solamente un corso rivolto ai più giovani e a coloro che si sono avvicinati al gioco del golf, ma è un vero e proprio punto d’incontro e di crescita, preso ad esempio da molti altri Circoli italiani.

Dal nostro settore giovanile sono usciti giocatori professionisti come Andrea Romano, vincitore, da dilettante, di numerosi Campionati Nazionali e Internazionali e attualmente giocatore dell’Alps Tour e membro della Squadra Nazionale Professionisti Italiana; come Vittorio Andrea Vaccaro, Cesare Turchi, Luca Prampolini. Non possiamo dimenticare anche i componenti della Squadra Nazionale Italiana Dilettanti come Riccardo Michelini peraltro anche giocatore della Squadra San Diego University (California) oltre a Jacopo Vecchi Fossa e Luca Cianchetti.

I corsi si sviluppano su due fronti: uno per agonisti, rivolto ai ragazzi in possesso di handicap di gioco o brevetto che dimostrino, oltre alle capacità di gioco, anche attitudine e volontà di miglioramento golfistico; l’altro corso è rivolto al “Club dei Giovani” ed è indirizzato ai più giovani e a coloro che si stanno avvicinando a questo sport.

Il “Club dei Giovani” riunisce i ragazzi più giovani e quelli che si stanno avvicinando al golf. Essi vengono distribuiti in due gruppi differenziati per capacità e livello di gioco, volontà di migliorare, comportamento e serietà dimostrata durante le lezioni. Vengono impartite lezioni collettive di avviamento alla pratica sportiva senza dimenticare attività ludiche e motorie.

Gli incontri del “Club dei Giovani” avvengono il sabato pomeriggio sempre sotto la supervisione del professionista Federico Bisazza, del suo Assistente Luca Prampolini e con la collaborazione della responsabile dell’attività giovanile Lorena Giovanardi, seguendo una precisa tabella di marcia dalle ore 14,30 alle 18,30.

L’obiettivo è quello di consentire ai partecipanti più meritevoli di prendere parte all’attività prevista della Federazione Italiana Golf, con l’acquisizione dell’handicap e con la relativa partecipazione alle gare giovanili, avendo poi l’opportunità di essere inseriti nell’attività agonistica.

club dei giovani
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy utilizzando il tasto 'Leggi' di questo banner o il link presente nella parte inferiore di ogni pagina. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.